Il tapis roulant elettrico è dotato di un motore che consente il movimento costante del nastro da corsa. Per questo motivo il tapis roulant elettrico rende più semplice l’allenamento seguendo una cadenza preimpostata.

Il tapis roulant elettrico è dotato di un motore che consente il movimento costante del nastro da corsa. Lo sportivo dovrà seguire il movimento del nastro assecondandolo, e per questo motivo il tapis roulant elettrico rende più semplice l’allenamento seguendo una cadenza preimpostata.

si possono trovare anche i tapis roluant magentici e i tapis rolulant meccanici

Il motore del tapis roulant elettrico è il suo cuore pulsante. Più è potente, più il tapis roulant elettrico ne beneficerà dal punto di vista della longevità, perché un motore più potente (più alto è il numero dei cavalli) presenterà diversi vantaggi per il tapis roulant elettrico:

  • sarà sottoposto ad una minore intensità di lavoro;
  • presenterà minori problematiche di resistenza agli sforzi meccanici;
  • potrà funzionare più a lungo senza pause;
  • avrà una velocità massima superiore;
  • il funzionamento sarà più silenzioso e regolare.

La potenza del motore di un tapis roulant elettrico si misura in cavalli (HP), o watt. Il dato da tenere d’occhio non è il numero di cavalli massimali, ovvero la massima potenza sprigionata dal motore del tapis roulant elettrico, ma la potenza continua, quella garantita costantemente durante l’esercizio.
Un tapis roulant elettrico con un motore di 1,5 HP di potenza può essere utilizzato prevalentemente per un allenamento di camminata. Se la potenza del motore del tapis roulant elettrico è superiore, l’apparecchiatura può essere utilizzata per fare molta corsa o per utenti affetti da obesità.
Per venire incontro a queste esigenze, un parametro da considerare è la dimensione del nastro del tapis roulant elettrico. La scelta delle dimensioni del tappeto dipende essenzialmente dalla corporatura dell’utilizzatore del tapis roulant elettrico. Nel caso di una persona sovrappeso o di elevata altezza è consigliabile un nastro dalla superficie di corsa più ampia. In ogni caso, comunque, una superficie di corsa piú ampia aumenta il comfort e la sicurezza sul tapis roulant elettrico.

Un altro importante elemento da prendere in considerazione per un acquisto di tapis roulant elettrico, è il sistema di ammortizzazione. La superficie di corsa del tapis roulant elettrico deve essere dotata di un’adeguata ammortizzazione per evitare infortuni e dolori, in modo particolare a caviglie, ginocchia e schiena. L'offerta di tapis roulant sul mercato è vasta , ma i migliori tapis roulant elettrici hanno in dotazione diversi sistemi di assorbimento dell’impatto: inserti in gomma tra la struttura portante e la pedana di corsa, sistemi a molla, sistemi misti molla più gomma o molla più ammortizzatore ad aria. Vi sono in commercio anche tapis roulant elettrici più sofisticati con sistemi di controllo e regolazione della risposta elastica del tappeto. La presenza di un apposito nastro ortopedico ad alto spessore permette di diminuire ulteriormente lo stress a carico delle articolazioni quando si corre sul tapis roulant elettrico.